sabato 2 febbraio 2013

Novara, è scandalo massaggi hard a pagamento?


Massaggi hard la moda del momento? Sembra da indiscrezioni nella rete del web che nel novarese questa pratica sia di moda e un po' troppo alla luce del sole. Ciò che non convince è che i forumisti facciano riferimento a centri aperti al pubblico in cui a pagamento, circa 30-80 euro da quanto si legge, i clienti riceverebbero trattamenti "particolari". Quali? Un messaggio di pochi giorni fa ne è un esempio: "Si parte .... lato B ... Massaggio appena sufficiente, qualche passaggio infrachiappa, noioso e ripetitivo, frequenti richieste di upgrade ed ad ogni mio rimbalzo il massaggio diventa sempre piú svogliato. Stessa storia lato A, qualche strizzatina ai capezzoli, qualche passaggio interno coscia. He non richiesto e fortunatamente non offerto." Altro fenomeno discutibile è che i forumisti facciano riferimenti ad alcune massaggiatrici straniere o italiane, che chiamano per nome, le quali evidentemente vengono preferite per aver evidenziato doti non comuni. Le descrizioni non sono il massimo dell'eleganza, anzi: "xxxxx mi sembra un bel po' cicciotta dalla foto (non mi piacciono le grasse), confermi? capacità di massaggio? danno? happy end...happy, oppure falagnameria pura allo stato grezzo? (altra cosa x me insopportabile)". "xxxxx ha solo un po' il culone, per il resto è ok... danno da 60 caramelle, happy end very nice." Anche la descrizione che questo altro utente fa di una donna sarebbe censurabilissima, invece è di dominio pubblico. Si parla sempre di Novara e provincia. "Leggendo queste indicazioni, ho voluto provare xxxx. Cosa dire...facile parcheggio, appartamento dove riceve abbastanza riservato, ma da sottolineare molto pulito. Il massaggio si svolge sul lettino, niente futon! per i miei gusti la ragazza è brava e simpatica, ottimo anche il modo in cui si propone. La ragazza è brasiliana, carina ma.....dimenticatevi il posteriore famoso delle carioca, non è grosso forse di ++++ il resto invece ok! Mi permetto invece di chiedere qualche info su xxxx, sull'aspetto fisico e anche la qualità del massaggio, locicamente per chi ha provato entrambe. Saluti e grazie, HPL" I centri a pagamento sembra dunque esistano anche in case private, come questo di Arona. "Ma qualcuno di voi non si ricorda, ad Arona, di una massaggiatrice, italiana, sui 40 abbondanti, seno rifatto ma fisico da urlo... che praticava bodymassage nello studio in casa? Aveva una fuoriserie blu... Che fine ha fatto? Mi manca terribilmente..." Questo sito, facilmente reperibile su Google, è incentrato soprattutto su Milano e le zone limitrofe.