lunedì 21 febbraio 2011

Un milione di dischi in meno per il vincitore di Sanremo 2011...


In soli 6 giorni la canzone vincitrice del festival di Sanremo 2011 “Chiamami ancora amore” ha fatto registrare 900mila visite. E’ evidente che questo andazzo può significare solo una cosa per il cantautore: un crollo verticale delle vendite dei dischi. Ma con internet e la tecnologia scaricare musica è talmente facile che chi guadagna lo fa, non tanto con le vendite dei dischi, ma con i grandi accordi che i padroni della rete stringono con la Siae. Il sistema è talmente poco democratico che i musicisti, al seguito di un noto attore comico, una volta mi confidarono di non riuscire a incidere da soli perché le case discografiche non si mettevano più, già allora, a spendere soldi per incidere le canzoni dei giovani emergenti. Questo sempre perché la musica ormai viene scaricata gratuitamente.