sabato 30 ottobre 2010

Incidente choc in video su internet, ma è mistero.


Morte in diretta tv sull’autostrada? Un uomo, o una donna, al volante di una Croma grigia con un faro spento corre a folle velocità e si schianta contro l’auto che sta superando impennandosi e poi catapultando fuori il guidatore. E’ quello che si vede in un video che ha fatto il giro del web e che su un forum meteorologico, Meteolive.it, è stato commentato come esempio di come non si deve guidare. Ma quando è avvenuto questo video e perché sui giornali non ci sono state polemiche sulla gestione da parte delle istituzioni e della società autostrade del traffico? Quello che si è potuto appurare è che il video è stato girato nelle Marche al km 278 nei pressi di Fermo-Porto San Giorgio da una telecamera fissa. I misteri sono due a mio parere: uno è costituito dal giorno del fatto. Secondo un articolo del Corriere Adriatico un incidente molto simile è avvenuto il 28 gennaio del 2005 e anche la storia degli eventi atmosferici estremi in quella zona fa propendere per questa ipotesi. Ma gli altri giornali non concordano o parlano di chiusura dell’autostrada A/14 il giorno 27 gennaio 2005, mentre per l’Unità si tratterebbe del 29 gennaio 2005. Secondo dubbio sulla dinamica: si nota che la temperatura consente alle auto di rompere la neve con le gomme, tuttavia le auto, sbucate a velocità folle come se ci fosse il sole dall’altra parte del tunnel, effettuano giravolte come sul ghiaccio vivo privo di attrito. Infine i soccorsi assenti. Dopo l’incidente la gente si avvia verso il tunnel e non si preoccupa di persone eventualmente bloccate nelle auto accartocciate. E’ stata solo la scena di un film?