venerdì 18 settembre 2015

Stanno nascondendo il libro che condanna la Juventus!


Il libro del 1964, in cui veniva presentata la Creatina come nuova scoperta dopante per migliorare le prestazioni degli sportivi, sta sparendo dalle biblioteche. Alcuni miei sparuti lettori, che hanno comprato "Il biscotto di Goering", in cui c'è anche una recensione di questo libro misterioso, sanno a cosa mi riferisco. Un gruppo di giornalisti proponeva in tempi non sospetti di inserire un medico in ogni squadra per prescrivere il doping chimico. Lo scopo era di evitare la morte degli atleti, vittime in quegli anni di esperimenti medici indiscriminati. La mia denuncia, però, tutt'altro che ripresa dai colleghi giornalisti, sta provocando un effetto contrario a quello sperato. Le biblioteche che oggi presterebbero il libro del 1964 sono diminuite, e non c'è più la biblioteca dell'Insubria che, come vedete nella foto, mi aveva inviato il libro tramite la Negroni di Novara. Io però il libro l'avevo restituito!


Livello bibliografico: Monografia
Tipo documento: Testo a stampa
Titolo: Il doping e i gialli dello sport
Pubblicazione: Milano : Milano Nuova, [1964]
Descrizione fisica: 149 p. ; 21 cm.
Collezione: Inchieste 
Lingua di pubblicazione: ITALIANO
Paese di pubblicazione: ITALIA
Codice identificativo: IT\ICCU\UBO\2175451

Dove si trova
BO0304 UBOGA Biblioteca comunale dell'Archiginnasio - Bologna - BO
BO0630 UBOXA Biblioteca del Centro Informazione Documentazione - Associazione Italiana Cultura Sport - CID-AICS - San Lazzaro di Savena - BO
OR0014 CAGS4 Biblioteca comunale - Cuglieri - OR
Chi vuole acquistare il libro del 1964 sembra che lo possa trovare su Maremagnum: 
http://www.maremagnum.com/libri-antichi/il-doping-e-i-gialli-dello-sport/144224939